It’s a beautiful day

It’s a beautifull day, quale?
L’ultimo giorno dell’anno e il primo.

Ma possono esserlo il 10 marzo, l’8 agosto o 6 ottobre. In realtà un giorno vale l’altro per diventare il giorno più bello della tua vita, quello nel quale puoi vivere un’esperienza indimenticabile, magari la migliore di sempre che porterai sempre con te.

Il giorno più bello è sempre quello in cui fai una scelta, magari difficile, sicuramente sofferta, ma che apre una nuova strada.

Quando decidi chi e cosa vuoi essere a dispetto del resto del mondo, quando cominci a non pensare ai giudizi di chi non ti interessa e progetti per te, quando hai la forza di staccarti da persone tossiche, tipo i manipolatori affettivi che riescono a farti dubitare di te stesso e ti fanno sentire inadeguato, i pettegoli che vivono sparlando di altri perché non hanno una vita propria, gli invidiosi, i frustrati e tutti quei personaggi che vampirizzano le tue energie, i tuoi sentimenti e il tuo cuore.

Quando hai la lucidità di guardare a chi ti vuol bene ed è pronto a dare l’anima per te come alla più grande fortuna della tua vita, o quando hai la capacità di alzare la testa e dire “basta adesso”.

Basta con tutte quelle cose che non ti piacciono, che ti fanno rallentare, che ti rubano tempo e risorse, che ti fanno dedicare parte di te a chi non lo merita o a questioni futili.

It’s a beautiful day il giorno in cui hai la voglia di guardare avanti, progettare il tuo futuro come piace a te, perché nulla è scritto e tutto dipende da come ti muovi, dalla voglia di sentirsi vivi, dalle risate fatte con gli amici che ci sono sempre, anche quando le cose vanno male, anche quando sei insopportabile e nervoso, perché gli amici fanno così.

It’s a beautiful day quel giorno in cui volti pagina e apprezzi chi mette sul piatto cuore e impegno e mestiere e ogni stilla di sé per regalare un sorriso.

Quando ti accorgi che nulla è scontato che nulla è dovuto e che le cose vanno coltivate e bisogna meritarsele, e smetti di cercare scorciatoie, smetti di piangerti addosso e chiuderti a riccio ma prendi le redini e lo fai galoppare quel destriero meraviglioso che ti è stato dato in regalo quando sei nato.

Quando hai la forza di accettare le sfide e quando cadi ti rialzi più forte di prima perché hai un obiettivo e un sogno che devi raggiungere fosse lìultima cosa che fai.
It’s a beautiful day, quando sai esattamente cosa vuoi e come e ti dai da fare per arrivarci.

E allora possono essere un milione gli ostacoli e innumerevoli i giorni passati e futuri prima di realizzarlo quel sogno, ma almeno saprai che stai lottando per qualcosa di grande (e ognuno definisca grande ciò che vuole) che è il fuoco che ti tiene vivo e alimenta la tua corsa.

E io ti auguro di fare un brindisi questa notte, con una coppa di champagne o un bicchiere di aranciata, con persone che ti sappiano far ridere e gioire, con chi ti rispetta e che rispetti, con chi vuoi, purché sia importante per te. E mandalo quel messaggio di auguri che non mandi per orgoglio o per paura di una reazione negativa, che un “ti voglio bene” alla fine si dice in mille modi e fa bene anche a te.

Ti auguro che sia questa notte il tuo beautiful day, perché è nel momento in cui scegli di essere felice che si delinea il tuo futuro più colorato.

Buon anno.

Annunci

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...