Credo in te

Io credo in te

Io credo in te. Nonostante la strada sia faticosa, nonostante tutti ti dicano che stai facendo un salto nel buio, nonostante sia difficile, assurdo e un po’ folle quello che vuoi fare, io credo in te.

Nonostante a volte sia tu a non avere la fiducia nelle tue possibilità.

E ci credo perché è difficile, ci credo perché so cosa significa rinunciare al posto fisso, magari in una grande multinazionale, ad un incarico di prestigio e una vita più facile.

Perché spesso avrei avuto bisogno di qualcuno che mi dicesse: non mollare.

Perché so che sei solo nella tua battaglia, qualunque essa sia. So quanto sia difficile scegliersi un mestiere e sudare prima di avere dei piccoli, piccolissimi risultati, quanto ci si senta soli nello scegliere un percorso di studi apparentemente senza sbocchi, vedere qualcosa là dove nessuno vede nulla, scegliere di vivere producendo scritti o musica o fotografia, lanciarsi in un mondo che non si conosce, traslocare lontano dai propri affetti e arrangiarsi per ogni più piccolo dettaglio.

So quanto stai lottando, soprattutto contro la tua razionalità per inseguire un sogno.

Io credo in te, perché non si conquista nulla senza audacia e determinazione e anche se sono lontano vedo quanti sforzi e impegno metti in ogni minuto della tua giornata e sono fiero di te.

Non mollare!

Il successo arriva dopo, ma arriva. La gara non va alle meteore, ma a chi continua a correre.

Non mollare, mai!

 

Annunci

8 thoughts on “Credo in te

  1. Pingback: bla bla blogger 6 giugno 2016 - Social-Evolution di Paola Chiesa

  2. Penso sempre alle persone che mi leggono Laura, spesso non ad una sola, ma il mix di imput che mi arrivano genera l’idea del post.

  3. sono troppo umile per pensare che tu l’abbia scritto per me, ma calza a pennello 😀 grazie Andrea! ogni giorno motivational!!

  4. Tu sei l’esempio vivente del #NonMollareMai Gloria e lo fai in modo dolce abbracciando il mondo che ti circonda. Sei un riferimento per tutti noi che ti seguiamo.

  5. Mary, quando si molla non si sa mai quanto si era vicini e si buttano alle ortiche tutto il lavoro e gli sforzi fatti fino a quel momento. Una cosa è modificare i propri obiettivi, altro desistere e rinunciare. Fa male rinunciare, soprattutto al cuore. Qualche volta però tutti abbiamo bisogno di sentire un “dai, dai!” 🙂

  6. Non mollare mai #NonMollareMai è il mio mantra, Andrea! Come vedi sono qui, il tempo passa e io continuo a non mollare e ti auguro di fare lo stesso, quindi #NonMollareMai!

  7. Oh eccomi qui!!!
    Verissimo, hai pienamente ragione! #nonmollareMAI è un pensiero che dovrebbe accompagnare tutti noi e dovremmo anche ripeterlo spesso, per sostenerci a vicenda… in generale, anche nella vita di tutti i giorni non dobbiamo mollare MAI ciò che ci fa star bene e ci apporta benessere e ci rende felici, a prescindere. A volte ci potrà sembrare di essere soli, di tornare indietro sui propri passi, ma è solo mera apparenza 🙂
    Bel post mi ha regalato un sorriso e ho usato hashtag per dei pensieri positivi, io credo moltissimo nel loro potere immenso… e grazie a Nick che ti ha segnalato…!!!
    Un caro salutone,

I commenti sono chiusi.