Scoccala la Tua Freccia

scocca la tua freccia

 

Sarà che la mia sorellina vive a Nottingham e mi ha un po’ influenzato, fatto sta che pensandoci proprio ieri sera mi son detto: ma certo che Robin era uno tosto!

 

Insomma con un manipolo di disperati (quindi poche risorse) ha tenuto in scacco lo sceriffo per anni (la concorrenza)

Poi alla fine ha vinto la sua battaglia per la vita.

 

Ha Vinto.

 

Suona bene Vincere, vero?

 

Vincere non è una cosa che capita ogni tanto, vincere è una cosa che fai sempre, vincere è un’abitudine. Purtroppo lo è anche perdere” (V. lombardi)

 

Ecco magari è meglio abituarsi a vincere, non ti pare?

Perché sai che c’è? Che capita anche che le cose girino bene. Ma proprio bene.

 

Lo so, stai pensando che tutta questa fortuna non l’hai mai vista, che credi di non meritare una svolta, di non poter aprire le ali e volare alto, che i tuoi sogni siano destinati a rimanere tali.

 

So anche che sei una persona risoluta, che non si ferma davanti a niente, capace di imprese straordinarie: come Robin sfida un esercito con una freccia, tu hai sfidato il mercato con le tue capacità.

 

La direzione è giusta,  non lasci mai nulla di intentato e sfrutti tutto ciò che hai a disposizione.

 

Adesso devi solo decidere cosa vuoi e poi fare le scelte migliori: basta prendere meglio la mira verso i tuoi sogni.

I tuoi, non quelli di altri, solo i tuoi: è questo il passo necessario.

Sbaglierai ancora, come tutti. Ma l’esperienza degli anni passati ti darà quel fattore in più, quella sensibilità per cogliere al volo il vento migliore.

Ogni volta che fai una scelta è una scommessa col destino, ogni volta è delineare una nuova sfida con sé stessi che devi vincere.

 

Il punto è come l’affronti: risveglia in te quella capacità di immaginare come vorresti il mondo, quella voglia di avere quanto meriti,  e la vittoria finale sarà tua.

 

Pensaci: hai studiato e imparato, hai affrontato esami che hai superato brillantemente hai lavorato e porti a casa i risultati, magari hai anche cresciuto dei bambini, magari lo stai facendo proprio ora.

Di cose straordinarie ce ne sono tante nella tua vita, ma ora tocca a te, se vuoi il meglio per te devi ricominciare a sognare in grande.

Se ti adegui agli eventi gli eventi ti mangeranno.

Tutto quanto serve è nella tua testa: hai la preparazione, l’intelligenza e il cervello. Vale più un singolo con la voglia di arrivare che 100 dipendenti di una grande azienda che si limitano ad eseguire ordini. Puoi fare di più di quanto tu abbia mai sognato di fare. Puoi battere la multinazionale sul suo terreno con il tuo spirito indipendente. Devi solo volerlo.

Punta in alto, dritto all’obiettivo.

Le faretra è colma: scocca quella freccia! Ma che sia infuocata come la più luminosa delle stelle.

Falla ardere delle passioni sopite che siano arte, danza, letteratura… metti quel fiamma di magia nelle tue azioni, riparti con lo spirito che vince ogni battaglia, con lo sguardo affamato che Costner esibisce nella foto in testa e fai della tua vita quello che tu vuoi.

Solo una ne hai, devi renderla straordinaria come sei tu.

 

Scoccala questa freccia, catturali quei sogni sono più vicini di quanto immagini.

 

 

 

 

Advertisements

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...