Regalale un Cioccolatino

Regalale un Cioccolatino

Sai quando ti batte il cuore e sei ansioso, pieno di speranza e di entusiasmo e con il sorriso di un bambino regali quel cioccolatino?

Hai presente vero quella sensazione bellissima e quando ti manca il fiato e quasi non ci credi che lo stai facendo davvero?

 

Ecco, si chiama dimostrare in piccolo un sentimento puro, pulito e travolgente e vorresti tanto travolgere la persona alla quale lo porgi, quasi tremante.

 

Si chiama passione, dolce follia e desiderio di magia.

 

Quella magia che ti pervade quando ami follemente qualcuno, così come quando ami follemente qualcosa.

 

Ecco pensa al tuo primo amore, ai primi battiti del cuore, ai primi sospiri e dimmi: quanta energia c’era in te allora?

Quanta voglia di arrivare?

Quanto eri pronto a spostare le montagne e svuotare gli oceani per realizzare il tuo sogno?

 

Magari ce l’hai fatta, magari no, ma ora con la testa e l’esperienza che hai oggi se tornassi indietro sapresti come fare, vero?

 

Ecco però oggi fatichi a raggiungere i tuoi sogni, ad agguantarli a viverli.

Sai perché?

Perché ti mancano l’energia e l’audacia di allora.

Si dice che la fortuna aiuta gli audaci e l’audacia è tipica della gioventù, tuttavia se provi a pensare a quanto velocemente avresti agito allora e quanta passione energia ed entusiasmo avresti messo allora in quanto fai oggi ecco che troverai quella chiave che ti serve per fare un salto di qualità, nella tua vita, nel tuo lavoro, nei tuoi affetti… adesso!

 

Sei in pausa dai, lo sappiamo. Allora prenditi ancora 30 secondi, chiudi gli occhi, fai tre respiri e torna con la mente a quei momenti passati.

Assapora quella voglia di arrivare, di fare di metterti in gioco.

Quella passione che toglie il fiato, stringila a te e…

 

Immagina.

 

Immagina di applicarla alla tua vita di oggi, con tutta l’esperienza e la conoscenza acquisite negli anni.

 

Portala ad oggi e poi buttati nelle braccia del tuo mestiere, della tua passione.

Sei un freelance, hai già il coraggio, la preparazione e tutta la motivazione che ti servono.

Ora devi solo unirle all’energia dell’età più verde che è ancora dentro di te.

Si proprio quella che hai provato poco fa.

Magari cerca una hit parade di qualche anno fa e mettitela come sottofondo quando cerchi soluzioni creative.

 

Sei preparato, da tempo.

 

I falliti si dividono in due categorie:

Chi ha agito senza pensare.

Chi ha pensato senza agire.

 

La prima è la condizione tipica dell’adolescenza, la seconda dell’età adulta.

Unisci il meglio di quanto alberga in te e datti da fare.

Scrivi il romanzo della tua vita, regala un cioccolatino alla tua anima e lanciati: ne uscirai vincitore.

 

Poi ,come sempre, se hai bisogno una mano, sono qui, ma ricorda: non posso farlo io per te.

Dai, dacci dentro: alla fine vinci tu.

Annunci

5 pensieri su “Regalale un Cioccolatino

  1. All’inizio del post non avevo tanto capito dov’è che volessi andare a parare, poi sei andato a parare dritto dritto verso la mia attuale tonalità emotiva. Ho 28 anni, tutto ancora da realizzare e alcune esperienze, alcune recenti, che nell’arco di niente mi hanno cambiata. Quando rifletto sul mio modo d’essere e a cosa ancora devo correggere, mi dico che debbo essere quella di oggi, quella di 20 anni fa e di 12 anni fa, contemporaneamente. Senza peli sulla lingua come quando ero bambina, appassionata come l’adolescente che sono stata e consapevole come, finalmente, sono oggi.

    Mi piace

Parliamone

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...